Genitori “Squinternati”.

Cosa accade ad un gruppo di genitori della Cesari che non sanno come realizzare il Teatro delle Quinte a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia?
E’ quello che scopriremo grazie ad un gruppo di “Squinternati”. In questo caso però non si  tratta di individui stravaganti o bizzarri ma di genitori che nonostante i divieti imposti durante la zona rossa non si sono rassegnati e con volontà, dedizione e tanta passione hanno lavorato in questi mesi per realizzare lo spettacolo dedicato agli alunni dell’ultimo anno. Il teatro è un momento di aggregazione e condivisione. L’arte di immedesimarsi in un altro personaggio e così, riuscire a trasmettere emozioni non solo per sè, ma anche per gli altri che in quel momento hanno gli occhi solo per te è una prova importante sopratutto per i nostri ragazzi che si preparano a salutare per sempre la Cesari.

“Parole in Libertà”!” è il titolo dello spettacolo. Mi raccomando seguite la pagina facebook https://www.facebook.com/Squinternati-100300348914801/ per avere tutte le notizie ed i dettagli per partecipare e sostenere questa splendida iniziativa .

Giornata mondiale delle api

Il 20 maggio è la giornata delle api ed abbiamo deciso di accogliere l’appello di slow food Italia di difendere gli insetti impollinatori e la biodiversità. Come? Con le bomba dei semi.

A cosa servono le bombe dei semi? Ad aiutare gli impollinatori a mantenere in equilibrio i cicli della natura e a moltiplicare i fiori di campo tanto amati dalle api.

Le Bombe di semi sono facili e divertenti da preparare coi bambini. Ecco la ricetta: semi di fiori selvatici e di varietà autoctone, polvere di argilla, compost (senza torba), acqua.

Le dosi:

1 tazza piccola di semi;

5 tazze piccole di compost;

2-3 tazze piccole di argilla in polvere (o terriccio)